Jokespedia
avatar Entra

Siccome sono un commercialista

Da Jokespedia.
  • Siccome sono un commercialista, ogni volta che a casa mia ci sono spese in comune o una marea di bollette da pagare devo sempre io suddividere i conti.
  • Siccome sono un commercialista, ogni volta che arrivano scadenze varie devo sempre io programmare i conti.
  • Siccome sono un commercialista, ogni volta che vi sono spese impreviste devo sempre io anticipare i conti.
  • Siccome sono un commercialista, ogni volta che a casa mia c'è una questione per qualcuno devo sempre io preparare i conti!
  • Siccome sono un commercialista, ogni volta che a casa mia c'è una questione fra qualcuno devo sempre io far quadrare i conti!
  • Siccome sono un commercialista, ogni volta che a casa mia restano conti in sospeso devo sempre io revisionare i conti.
  • Siccome sono un commercialista, ogni volta che a casa mia rischiano di farmi perdere la pazienza devo sempre arrivare a chiarire i conti!
  • Siccome sono un commercialista, ogni volta che a casa mia mi fanno perder le staffe vado dritto da loro a fare i conti!
  • Siccome sono un commercialista, quando in casa mia non mi vedo rispettato, verso costoro per un po' di tempo non rendo conti.
  • Siccome sono un commercialista, ogni volta che ciò avviene la mia mancanza si sente tanto che ben presto i rei tentano di riaprire i conti.
  • Siccome sono un commercialista, mi piace la precisione e solo se vi sono sufficienti chiarimenti arrivo a dire: possiamo archiviare i conti!
  • Siccome sono un commercialista, non gradisco lasciare conti in sospeso.
  • Siccome sono un commercialista, quando una questione o una scadenza rimangono troppo a lungo trascurati arriva il giorno che decido io di rifare i conti!
  • Siccome sono un commercialista, quando lavoro troppo mattina e sera e non quadrano i conti do i numeri!
  • Siccome sono un commercialista, a causa delle scadenze ci sono volte che lavoro fino a notte fonda portando i conti sempre più avanti... finché non tornano!
  • Siccome sono un commercialista, quando una volta quadrato il bilancio la mia persona incassa il dovuto compenso lavorativo e realizza una prestazione professionale per me i conti tornano.
  • Siccome sono un commercialista, so che nella vita i conti non li devo fare non solo col tempo, col lavoro, col denaro e con la gente ma anche con me stesso.
  • Siccome sono un commercialista, a conti fatti posso dire che il mio lavoro mi piace e che è un lavoro su cui posso sempre... contare!


2.00
(un voto)